Zincopar è una delle aziende italiane più longeve nell’ambito della produzione di impianti per la stampa flessografica di imballaggi. Una storia iniziata nel 1938 per opera di Aldo Ferri che all’epoca realizzava i caratteri in piombo per la “Gazzetta di Parma”, proseguita poi nel corso degli anni, sempre sotto la guida della stessa famiglia, trasformandosi circa 30 anni fa da classica fotolito litografica e offset a service di prestampa flexo. Oggi a condurre l’azienda ci sono Chiara Ferri, nipote del fondatore, e suo marito Massimo Cipolla, che guidano un team di 26 collaboratori nella sede di Parma e 12 collaboratori, nella sede Riflexo a Treviso specializzata in impianti per stampa di cartone ondulato, che dopo la recente acquisizione di gennaio 2017, è entrata a far parte del gruppo, completando così l’offerta. Zincopar serve prevalentemente aziende di stampa del nord Italia che sono specializzate nella produzione di imballaggi per i settori del food&beverage. Nei reparti di produzione lavorano incessantemente per 360 giorni l’anno 5 ctp Esko, 3 di formato 106×152 dedicati alla banda larga e 2 per la produzione di clichè in zinco per la stampa delle lattine in dry-offset, un settore di nicchia nella quale Zincopar sta ottenendo grandi risultati.

“Abbiamo introdotto il processo di produzione digitale nel 1999, con i sistemi Barco e, successivamente, Esko, scegliendo le tecnologie DuPont per l’esposizione, lo sviluppo e la finitura delle lastre, confermando inoltre che DuPont rappresenta il primo fornitore anche per le lastre. La tecnologia e i materiali sono la base per ottenere risultati che garantiscano prestazioni elevate, ma per sfruttare al meglio ciò che i nostri partner ci mettono a disposizione è fondamentale avere personale altamente specializzato. Ed è per questo che circa 7 anni fa abbiamo inserito nel reparto di pre-stampa, un ex stampatore flessografico/rotocalco, che ci ha consentito di capire le difficoltà e le problematiche che si possono riscontrare nella fase di stampa, e allo stesso tempo di porci nei confronti de gli operatori di macchina dei nostri clienti con uno spirito propositivo, volto sempre più alla risoluzione dei suoi problemi” Massimo Cipolla 

La Mission

La missione di un’organizzazione o impresa (la sua “dichiarazione di intenti”), è il suo scopo ultimo, la giustificazione stessa della sua esistenza, e al tempo stesso ciò che la contraddistingue da tutte le altre. Il mission statement è il “manifesto” della missione ed è in molti sensi analogo alla visione aziendale (vision statement).

Tuttavia, a differenza di questo, tende a focalizzarsi più sul presente e a fornire una guida operativa. Mentre un mission statement costituisce una guida pratica all’azione dell’organizzazione, la funzione della visione aziendale è in un certo qual modo quella di “ispirare” i soggetti coinvolti. In alcuni casi si riduce ad uno slogan, mentre in altri è più esaustivo e pone e risolve le questioni di fondo relative all’organizzazione. In tal caso può essere visto anche come una sorta di strategia di lungo periodo.

La Zincopar srl vede come missione quella di conquistare nuovi mercati produttivi, arrivare per primi a nuove tecnologie. Tutti i giorni siamo alla ricerca di nuovi orizzonti grafici con tecnologie innovative e migliorative nel settore grafico. La Visione, missione e valori sono parte della strategia della Zincopar e svolgono una funzione di comunicazione della strategia, rafforzano l’identità dell’organizzazione. I singoli membri che lavorano nella ditta si identificano con questa visione, agevolano l’allineamento degli obiettivi individuali ed entrano a far parte del sistema di incentivi individuale dei membri migliorandone i rendimenti. 

Le condizioni dell’assolvimento di queste funzioni sono:

– l’attenzione costante alla comunicazione interna di visione, missione e valori;

– l’allineamento degli obiettivi di medio termine con visione, missione e valori;

– la promozione dell’armonizzazione dei sistemi di obiettivi e valori individuali dei membri con quelli dell’organizzazione.

Tutto ciò permette alla ditta Zincopar srl di crescere e la redditività (profitability) resta comunque l’obiettivo principe dell’attività d’impresa ed è il concetto centrale dell’analisi strategica.